Coronavirus. La Figc proroga la sospensione dell’attività sportiva fino al 14 giugno.

adsense – Responsive Pre Articolo

La Figc si adegua al Decreto e sospende l’attività fino al 14 giugno. Si era indicata una data ipotetica di ripresa della Serie A il 13 dello stesso mese. Intenti il Comitato Tecnico Scientifico deve ancora validare il Protocollo per l’effettuazione degli allenamenti. Il comunicato

La FIGC, preso atto delle determinazioni assunte nel DPCM del 17 maggio recante “misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale” e preso atto della sospensione sino al 14 giugno 2020 degli eventi e delle competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, in luoghi pubblici o privati, di cui al citato Decreto, nelle more di ogni ulteriore e auspicabile decisione della autorità competenti a riguardo, ha prorogato la sospensione dell’attività sportiva fino al 14 giugno 2020.

adsense – Responsive – Post Articolo