Coronavirus. Addio all’ex mezzofondista Donato Sabia, finalista a Los Angeles ’84 e Seul ’88.

adsense – Responsive Pre Articolo

Una brutta notizia giunge dall’Ospedale “San Carlo” di Potenza dove questa mattina è deceduto l’ex mezzofondista Donato Sabia. Aveva 56 anni, dal 26 marzo scorso era ricoverato dopo essere risultato positivo al Coronavirus. Giorni di terapia intensiva fino al decesso. L’atletica e lo sport italiani piangono un grande atleta, titoli nazionali nei 400 e negli 800, quinto alle Olimpiadi Los Angeles ’84 e settimo a Seul ’88, aveva corso al fianco di Mennea.

adsense – Responsive – Post Articolo