Coronavirus. Potere al Popolo: “Caso IIA Flumeri, tornare a lavoro solo se garantiti è l’unica fase 2 possibile”.

adsense – Responsive Pre Articolo

Un dipendente di Industria Italiana Autobus (IIA) di Flumeri è risultato positivo al Covid-19. Il responso del tampone è arrivato nel tardo pomeriggio di domenica 17 maggio.

Potere al Popolo e Medicina Democratica sostengono la necessità di un intervento immediato e risoluto da parte dell’Azienda per tutelare il diritto alla salute degli operatori, dei contatti a rischio Covid-19 e di tutti i suoi dipendenti.

IIA, nel rispetto della tutela della Salute di tutti i lavoratori, delle loro famiglie e delle loro comunità, ha la responsabilità di soddisfare non solo tutte le disposizioni previste dai DPCM e dalle norme nazionali e dalle ordinanze della Regione Campania, ma anche di attuare ogni misura necessaria e condivisa dai lavoratori, ispirata ai principi prioritari della precauzione e della prevenzione. Solo così si può creare un clima di relativa serenità che permetterebbe ai lavoratori di tornare a lavorare sentendosi garantiti.

adsense – Responsive – Post Articolo