Coronavirus. Primo caso di positività a Rotondi, il Sindaco Russo: “Il concittadino è in isolamento a casa”.

adsense – Responsive Pre Articolo

Primo caso di positività da Covid-19 a Rotondi, settimo nella Valle Caudina dopo i 3 di San Martino e i 3 di Cervinara. Il dubbio che incute timore è che il contagiato abbia avuto contatto con il focolaio “Villa Margherita” di Benevento. L’annuncio del Sindaco Antonio Russo.

“Purtroppo un nostro concittadino è risultato positivo al Coronavirus. Il tampone, su mia sollecitazione, gli è stato effettuato a domicilio dall’Asl di Avellino, lunedì scorso, e poco fa è giunto l’esito. Questa persona ha avuto qualche decimo di febbre e, al momento, non è necessario il ricovero in ospedale. Da casa, dove è in isolamento, sta svolgendo la terapia adeguata e ci auguriamo che possa avere gli effetti sperati. Sia la persona contagiata che i suoi familiari si sono comportati con la massima responsabilità, sono stati loro a segnalarmi la possibilità di un contagio e sono rimasti a casa in quarantena”.

adsense – Responsive – Post Articolo