Cronaca Altavilla Irpina: Sospesa l’ordinanza di carcerazione alla pena definitiva di anni 2 e mesi 8 di reclusione, Di Dio Gianluigi torna libero

adsense – Responsive Pre Articolo

Il Tribunale di Sorveglianza di Napoli ha accolto la richiesta di sospensione dell’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Avellino con la quale il Di Dio era stato tratto in arresto dai Carabinieri di Altavilla Irpina il 14 luglio 2017 a seguito del rigetto di concessione di misure alternative alla detenzione.  Il condannato, ora difeso dal penalista Avv. Roberto Romano, doveva espiare anni 2 e mesi 7 di reclusione che, allo stato, restano sospesi in attesa della decisione della Cassazione. Il Tribunale di Sorveglianza, che pochi mesi prima aveva disposto la detenzione in carcere, ha condiviso le argomentazioni di merito del nuovo difensore disponendo la immediata scarcerazione del Di Dio.

adsense – Responsive – Post Articolo