DA SALERNO AL LIBANO: UN CARICO DI SPERANZA

adsense – Responsive Pre Articolo

SALERNO. Continua il ponte di solidarietà “Salerno-Libano” che da diversi anni, vede congiunte diverse realtà ecclesiali, scuole ed associazioni, in collaborazione con il Reggimento Cavalleggeri Guide.

In questi primi giorni del nuovo anno la Parrocchia Santa Maria della Consolazione” di Salerno, ha provveduto al trasporto al porto di Beirut, di aiuti umanitari donati dalla Luogotenenza per l’Italia Meridionale-Tirrenica dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme, dalla Parrocchia “Santa Maria delle Grazie in San Giovanni in Parco“ di Mercato San Severino e dalla Parrocchia “Volto Santo” di Salerno.

Un carico di speranza, ben oltre il valore materiale, che approfondisce rapporti di solidarietà e condivisione e corrobora la collaborazione tra le diverse realtà locali sul tema della pace e della vicinanza, che la recente Enciclica “Fratelli Tutti” di Papa Francesco ha indicato come via concreta della fraternità universale.

DA SALERNO AL LIBANO: UN CARICO DI SPERANZA

adsense – Responsive – Post Articolo