DANZA. La Carmen Ballet Academy si è esibita al Teatro Palapartenope di Napoli

adsense – Responsive Pre Articolo

DANZA. La Carmen Ballet Academy si è esibita al Teatro Palapartenope di NapoliLe fresche e bucoliche serate estive si avvicinano e con esse le esibizioni delle scuole di danza del baianese e del nolano. Tra le tante prestigiose scuole, continua a spiccare a livello locale e nazionale La Carmen Ballet Academy, grazie alla preparazione dei suoi maestri e alla passione della fondatrice Carmen Mungiello.

La Carmen Ballet Academy nella serata di Domenica 10 Giugno si è esibita nel suo spettacolo di chiusura nella gremita location del Teatro Palapartenope di Napoli. In occasione dell’evento, cinque giovanissime allieve dell’Academy hanno potuto coronare il loro sogno, dopo ben 13 anni di dedizione e costante lavoro, diplomandosi nell’arte. A tutte loro vanno le nostre più sincere felicitazioni, e un augurio per un futuro più roseo possibile. Particolare menzione va alla neodiplomata Alessandra Somma, la cui presenza sul palco è stata illuminata non tanto dalle luci di scena, quanto dalla sua eleganza e portamento nel danzare e dalle sue abilità canore e teatrali. La sua interpretazione di “Romeo e Giulietta” ha saputo catturare e coinvolgere il pubblico in sala e ha messo in chiara luce il talento della giovane danzatrice, che si dimostra essere una promessa e un altro successo de La Carmen Ballet Accademy.

Dietro ogni giovane talento si nascondono sempre anni di sacrifici e dedizione, ma resta sempre fondamentale quella scintilla insita nell’individuo, che se curata riesce ad infuocare non solo l’artista in scena ma persino il pubblico.

Concludiamo rinnovando gli auguri e un forte in bocca al lupo alle neodiplomate e proponendo una citazione di Shanna La Fleur: “Ci vuole un’atleta per danzare, ma ci vuole un’artista per diventare una danzatrice.”

adsense – Responsive – Post Articolo