Divelto il parchimetro installato nel parcheggio pubblico di piazza d’Armi a Nola

adsense – Responsive Pre Articolo

Il dispositivo è stato abbattuto ma la cassaforte contenente i soldi del pagamento della sosta non presenta alcun segno di effrazione. L’episodio è stato segnalato alle Forze dell’ordine che adesso indagano per scoprire la causa del danneggiamento.

A denunciare l’accaduto al commissariato di pubblica sicurezza di Nola è stato l’amministratore unico dell’Agenzia di sviluppo dei Comuni dell’area nolana, Vincenzo Caprio.

I parcheggi pubblici di piazza d’Armi così come tutte le aree di sosta a pagamento sul territorio di Nola sono, infatti, gestite dall’Agenzia per conto del Comune.

Secondo le prime ricostruzioni l’episodio si sarebbe verificato dopo le 13 di oggi.

adsense – Responsive – Post Articolo