Edilizia scolastica: nuovi interventi di manutenzione e di messa in sicurezza delle scuole cittadine

adsense – Responsive Pre Articolo

Pronto il piano di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, di adeguamento sismico e di messa in sicurezza delle scuole cittadine, predisposto dagli uffici di edilizia scolastica del settore lavori pubblici del Comune di Avellino.

Interventi già appaltati e che, al fine di evitare disagi allo svolgimento delle attività didattiche, sono stati programmati nel periodo estivo di chiusura delle scuole.

Con il ribasso del 38,221% la ditta Sasso Costruzioni si è aggiudicata, mediante procedura di cottimo fiduciario, l’appalto per i lavori di adeguamento funzionale e messa in sicurezza dei seguenti edifici scolastici per l’importo complessivo di Euro 34.860,95:

-) scuola media Enrico Cocchia dove è previsto un intervento per il rifacimento dell’intera copertura della palestra attraverso la posa in opera del manto impermeabile;

-) scuola materna ed elementare di Picarelli, scuola elementare di Rione Mazzini, scuola materna di Via Piave, scuola materna di Valle dove sono state riscontrate alcune criticità che richiedono una tempestiva risoluzione al fine di ripristinare le normali condizioni di funzionalità dei plessi scolastici.

Tutto pronto anche per l’affidamento dei lavori di messa in sicurezza della scuola elementare Umberto Nobile. L’intervento, inserito nel Piano Triennale delle Opere Pubbliche annualità 2015/2017, riguarda i lavori previsti dal “Programma straordinario di interventi urgenti finalizzati alla messa in sicurezza, prevenzione e riduzione del rischio connesso alla vulnerabilità degli elementi anche non strutturali degli edifici scolastici” e che saranno eseguiti presso l’edificio della scuola primaria V Circolo di Via Oscar D’Agostino per un importo complessivo di Euro 311.160,00 interamente finanziato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti.

Inoltre, nell’ambito dello stesso Programma straordinario, rientra anche l’intervento di messa in sicurezza della scuola materna e primaria V Circolo di Via Scandone finanziato per un importo complessivo di Euro 184.220,00. I lavori sono terminati, si attende solo il collaudo finale. In dirittura d’arrivo, sempre presso il V Circolo di Via Scandone, anche i lavori di sistemazione della palestra.

Per stare all’ adeguamento sismico degli edifici scolastici di competenza del Comune di Avellino, sono terminati i lavori alla scuola elementare di San Tommaso e alla scuola materna di Rione Mazzini. Resta solo da realizzare, per entrambi gli istituti, la nuova centrale termica.

Il cronoprogramma degli uffici di edilizia scolastica prevede anche la messa in sicurezza della controsoffittatura dell’intero edificio della scuola media Leonardo Da Vinci. I lavori, che cominceranno dopo la chiusura della scuola per le vacanze estive, sono stati affidati mediante procedura di cottimo fiduciario alla ditta Euro Gardenia di Chiusano San Domenico.

“Procedono senza sosta – dichiara l’assessore Costantino Preziosi – gli interventi di manutenzione ordinaria degli edifici scolastici cittadini che su segnalazione dei Dirigenti Scolastici vengono prontamente eseguiti in quanto non impattanti sul regolare svolgimento delle lezioni. L’attività dei funzionari e dei dipendenti del settore lavori pubblici-edilizia scolastica è sempre più incentrata a garantire la sicurezza e l’efficienza delle scuole cittadine di nostra competenza e a migliorare la qualità della vita scolastica”.

 

 

adsense – Responsive – Post Articolo