Era morto da mesi nella casa finita all’asta. Il corpo del proprietario 42enne trovato quasi mummificato

adsense – Responsive Pre Articolo

Volevano visitare la casa finita all’asta, ma hanno trovato il proprietario morto sul divano. I vicini di contrada Molin Maso a Valli del Pasubio non vedevano Walter Dal Zotto, 42 anni, dallo scorso novembre e, considerato che il suo cadavere è stato rinvenuto in avanzato stato di decomposizione quasi mummificato, è probabile che avesse perso la vita proprio cinque mesi fa a causa di un malore.

La macabra scoperta è stata fatta mercoledì pomeriggio poco dopo le 14. La notizia si è rapidamente diffusa a Valli, dove tutti lo conoscevano. Dal Zotto aveva un carattere schivo e riservato, non dava confidenza nemmeno a chi lo conosceva da decenni e si era ulteriormente chiuso dopo la morte dell’anziana madre, avvenuta lo scorso settembre.

adsense – Responsive – Post Articolo