ERCOLANO: Due arresti dei carabinieri. Un 27enne in manette per evasione e un 62enne per violazione alla misura dell’allontanamento dalla casa familiare

adsense – Responsive Pre Articolo

I carabinieri della Tenenza di Ercolano hanno arrestato in esecuzione di ordinanza di aggravamento della misura cautelare, emessa dall’Autorità Giudiziaria di Napoli un 27enne algerino, per violazione al regime degli arresti domiciliari cui era sottoposto per i reati di tentata rapina ed evasione.
L’uomo, irreperibile dal 01 ottobre 2019, è stato individuato e arrestato questa mattina.
A finire in manette anche un 62enne di Ercolano, arrestato per violazione della misura dell’allontanamento dalla casa familiare, applicata nel febbraio 2019 per i reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.
L’uomo, malgrado le imposizioni del Tribunale , avrebbe continuato a vivere con la madre e le sorelle, perpetrando le stesse condotte di maltrattamento che avevano portato alla prima misura.
Entrambi gli uomini sono stati tradotti al carcere di Poggioreale.

adsense – Responsive – Post Articolo