Ex fabbrica Agrimonda, domani sopralluogo del sottosegretario all’Ambiente Micillo

adsense – Responsive Pre Articolo

Il capogruppo regionale M5S Saiello: “Abbiamo sollecitato il Governo per a mettere fine a questo scempio ambientale”

Domani, domenica 7 ottobre, alle ore 8.30, il sottosegretario all’Ambiente Salvatore Micillo e il capogruppo del Movimento 5 Stelle al Consiglio regionale della Campania Gennaro Saiello effettueranno un sopralluogo nel cantiere dell’ex fabbrica di fitofarmaci Agrimonda, a Marigliano, distrutta da un incendio 23 anni fa e ancora oggi in attesa di bonifica.

La visita del rappresentante di Governo, sollecitata dal consigliere Saiello, si è resa necessaria dopo che il vento forte degli ultimi giorni ha abbattuto i teli a protezione del sito, dal quale si segnalano da tempo emissioni maleodoranti. Nel corso del sopralluogo saranno presenti anche le autorità locali.

“E’ stato grazie alle nostre battaglie in Consiglio regionale – sottolinea Saiello – che ha preso forma il progetto di risanamento ambientale dell’area del deposito. Ma l’opera di bonifica, partita a febbraio con la previsione di un cronoprogramma di 97 giorni, si è misteriosamente arenata. Ho chiesto e ottenuto l’impegno del Governo, in particolare del ministro Costa e del sottosegretario Micillo, affinché si accelerino le opere di rimozione, bonifica e messa in sicurezza di un sito che da 23 anni costituisce una fonte di inquinamento ambientale per gli abitanti di due comuni”.

adsense – Responsive – Post Articolo