Festa dell’Immacolata: i consigli per mettersi in viaggio

adsense – Responsive Pre Articolo

La festività dell’Immacolata Concezione, sabato 8 dicembre, coincide storicamente con l’inizio della stagione sciistica e con l’apertura dei numerosi “mercatini di Natale” in diverse località del Paese.

E in questo periodo saranno molte le persone che si metteranno in viaggio soprattutto per raggiungere le località del Nord Italia.

Per garantire la massima fluidità del traffico saranno intensificati i servizi di Polizia stradale e per i mezzi superiori alle 7.5t, dalle ore 9 alle ore 22, sia nella giornata di sabato 8 che nella giornata di domenica 9 dicembre, ci sarà il divieto di circolazione.

Si ricorda, inoltre, che in molte autostrade e strade extraurbane è vigente l’obbligo di circolare con pneumatici invernali montati ovvero di avere a bordo catene da neve prontamente utilizzabili.

Prima di mettersi in viaggio sarebbe opportuno verificare l’efficienza del veicolo, sistemare i bagagli equilibrando i pesi e non sovraccaricando l’autovettura, evitare pasti abbondanti e alcool, essere sufficientemente riposati.

Durante il viaggio, invece, oltre all’obbligo di tenere allacciate le cinture di sicurezza e a utilizzare gli appositi “seggiolini” per i bambini, bisogna non distrarsi durante la guida (con il telefonino, la sigaretta, ecc..) e fare soste frequenti.

Per tenersi informati sul traffico

Per viaggiare sempre informati sono disponibili, lungo la rete autostradale, i Pannelli a Messaggio Variabile, i canali del C.C.I.S.S. (numero gratuito 1518, siti web www.cciss.it e mobile.cciss.it, applicazione iCCISS per iPHONE, il nuovo canale Twitter del CCISS), le trasmissioni di Isoradio, i notiziari di Onda Verde sulle tre reti Radio-Rai e sul Televideo R.A.I..

Sul nostro sito nella sezione Viabilità Italia, è disponibile il Piano Neve edizione 2018-2019 con utili elementi per coloro che si metteranno in viaggio.

Per informarsi sullo stato del traffico sulla rete stradale di competenza Anas è possibile, inoltre, utilizzare l’applicazione VAI (Viabilità Anas Integrata) visitabile sul sito www.stradeanas.it e disponibile anche per Smartphone sia in piattaforma Apple che Android in “Apple store” ed in “Google play”. Gli utenti hanno poi a disposizione il numero unico 800.841.148 del servizio clienti per informazioni sull’intera rete Anas.

Altre informazioni sulla rete autostradale in concessione con numeri e contatti utili sono disponibili sul sito www.aiscat.it, sui siti delle singole società concessionarie autostradali, o mediante l’applicazione Myway Truck.

adsense – Responsive – Post Articolo