FISCO, SIBILIA (M5S): “In vista di ulteriori restrizioni, proteggere i ‘deboli’ con anno bianco fiscale per partite IVA fino a 65mila euro”

adsense – Responsive Pre Articolo

“Mai come ora dobbiamo impegnarci a ridurre la pressione fiscale per i piccoli imprenditori, i liberi professionisti e per i lavoratori autonomi, dobbiamo aiutarli a sostenere una rapida ripresa dopo la pandemia già dal prossimo anno. Ecco perché, in vista dell’istituzione di un “anno bianco fiscale” per le partite IVA più deboli, ritengo indispensabile che si estenda il beneficio dell’esenzione fiscale a tutti i soggetti con ricavi o compensi non superiori a 65.000 euro l’anno e che durante il periodo del lockdown abbiano registrato una riduzione di fatturato pari almeno al 33%.

In ragione dei provvedimenti per arginare la pandemia da Covid19, andiamo incontro ad un ulteriore periodo di forti restrizioni per molti lavoratori. Dunque perché nessuno resti indietro la soluzione è certamente quella di proteggere le partite IVA che abbiamo definito più  “deboli” quando, già nel 2018, prevedemmo una tassazione agevolata. Stiamo attraversando una crisi sanitaria epocale ma come governo dobbiamo garantire sicurezza e dignità a tutti i cittadini e in particolare a chi rischia del proprio”.

E’ quanto scrive su facebook il sottosegretario all’Interno Carlo SIBILIA.

adsense – Responsive – Post Articolo