Flumeri, furti nella notte tra il 12 e 13 giugno.

adsense – Responsive Pre Articolo

Una serie di furti, in abitazioni private, si sono verificati l’altra notte a Flumeri. I ladri hanno operato in varie località del paese, contornanti il centro storico, come: via Variante, Case vecchia GESCAL, via Giardino e via Santa Maria .

Si tratta evidentemente, di una banda specializzata in furti in appartamenti e villette periferiche, per la metodologia con cui si sono introdotti nelle abitazioni, oltretutto, con i proprietari in casa che dormivano.

Altra facilitazione, è il modo dileguarsi senza lasciare traccia, essendo Flumeri posizionato al centro della Valle Ufita, da dove partono numerose strade comunali, che vanno in varie direzioni, oltre la Regione Campania, con cui i malviventi possono facilmente sottrarsi, alle forze di Polizia e Carabinieri.

Un lavoro supplementare, senza ombra di dubbio, per le forze di Polizia e Carabinieri dediti alla tutela del territorio. Come, la locale Stazione dei Carabinieri al Comando del Maresciallo Francesco Strazza, dopo mesi di duri turni di lavoro notturni e diurni, durante la pandemia COVID-19, oltretutto ancora non debellata.

Non si sa ancora , l’entità dei danni e di quanto trafugato da questa banda di malviventi, evidentemente al momento al vaglio degli inquirenti.

Carmine Martino

adsense – Responsive – Post Articolo