FONTANAROSA (AV). Coronavirus, “Un canto per la vita” dall’Istituto “Di Prisco”.

adsense – Responsive Pre Articolo

FONTANAROSA (AV). Coronavirus, “Un canto per la vita” dallIstituto “Di Prisco”.E’ nato come il desiderio di consentire ai ragazzi di esprimere il loro sentire in questo momento storico particolare e si è trasformato in un inno alla vita. È questa la genesi di “Un canto per la vita”, un lavoro musicalmente notevole che gli alunni dell’istituto comprensivo “Di Prisco” di Fontanarosa hanno realizzato in parole e musica grazie al sostegno della dirigenza, del dipartimento musicale e delle insegnanti di lettere. Una meravigliosa intuizione la cui scintilla è partita proprio dalla prof.ssa Teresa Staiano, preside dell’istituto irpino: Con l’emergenza coronavirus – ha commentato Staiano, musicista professionista e direttore di coro – i nostri figli sono stati improvvisamente privati della loro quotidianità, di cui la Scuola è parte integrante, e della sicurezza che tale ritualità dava loro. Abbiamo pensato con gli insegnanti che fosse importante dare ai ragazzi la possibilità di esprimere le emozioni, le ansie, le paure, il lavorio interiore che questo sconvolgimento ha innescato nel loro animo. Scrivere è stato per loro un modo per analizzarsi, scoprirsi e comunicare agli altri ciò che era nascosto nel loro cuore, per accorgersi di non essere soli, perché si tratta di sentimenti condivisi. Il risultato è davvero emozionante. Il mio commosso grazie agli alunni e a tutti gli insegnanti che hanno lavorato al progetto, in particolare al prof. Antonio Suelzu, che l’ha coordinato, alla prof.ssa Carmina Rinaldi, che ha composto la musica, al prof. Giuseppe Schiavone, che ha realizzato il video, e al soprano Anna Corvino, che ci ha fatto dono della sua voce meravigliosa e della sua straordinaria empatia”. Tutti gli alunni della secondaria di primo grado che insistono nei cinque plessi di Fontanarosa, Luogosano, Paternopoli, Sant’Angelo all’Esca e Taurasi hanno trasferito le loro emozioni su carta, inanelando un rigo dopo l’altro componimenti degni di nota. Poesie che si sono trasformate in un meraviglioso video musicale con la collaborazione e la condivisione della esperienza didattica della soprano Anna Corvino, cantante di livello europeo che svolge attività nei massimi teatri sia in Italia che all’estero. “Un grazie particolare – ha tenuto a sottolineare il prof Suelzu, coordinatore del dipartimento musicale – va all’alunna Chiara Imperiale per aver scritto il testo e, a tutti i ragazzi del coro, ai docenti Carmina Rinaldi per aver composto la musica, a Giuseppe Schiavone per l’arrangiamento e a Giuseppe Medici e Antonio Buono per la parte canora e alle docenti di lettere di tutti i plessi”.

Di seguito il link dove cliccare per prendere visione del canzone vincitrice di “Un canto per la vita” degli studenti dell’Istituto “Di Prisco” di Fontanarosa.

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=10216946524676251&id=1259987104

FONTANAROSA (AV). Coronavirus, “Un canto per la vita” dallIstituto “Di Prisco”. FONTANAROSA (AV). Coronavirus, “Un canto per la vita” dallIstituto “Di Prisco”. FONTANAROSA (AV). Coronavirus, “Un canto per la vita” dallIstituto “Di Prisco”. FONTANAROSA (AV). Coronavirus, “Un canto per la vita” dallIstituto “Di Prisco”.

 

adsense – Responsive – Post Articolo