Forino (Av): Basile Raffaele di Noi Riformatori: “Pronto a stracciare le tessere del Partito per l’abbandono istituzionale della Città i Forino

adsense – Responsive Pre Articolo

Abbiamo raggiunto telefonicamente il Dott. Raffaele Basile per chiedergli un punto di vista sui  avvenimenti delle ultime ore a seguito del maltempo a Forino. Ecco le sue parole:  “E’ giunto il momento di espletare il più pieno dissenso contro un’amministrazione Provinciale abulica e sorda alle grida d’aiuto che giungono dalle persone della Terra di Forino. Un Presidente  occupato in faccende che esulano dal territorio di Forino e che guarda altrove. Questi ultimi episodi ci devono coinvolgere e sconvolgere nella loro gravità. Da anni Forino subisce e resiste a gravi manchevolezze  da più fronti istituzionali, iniziando dall’Ente Provincia alla più’ quotata Regione. E’ un’assurdità. Un territorio, un Comune dimenticato,  “scordato” al suo destino, terra di nessuno, territorio di frontiera,  immerso e sommerso da gravi problematicità. Ma a chi siamo figli? Figli della fatalità e dell’ approssimazione di Enti Provinciali e Regionali che tutto e tanto pensano fuorchè la terra di Forino. Dalla situazione Celzi, a strade gruviera, a Scuole mal ridotte, ad arterie interrotte vedi la stessa strada di Bracigliano, a mancanza di minime strutture sportive dove i nostri ragazzi possono passare il tempo libero, ed altro ancora. Ma a chi sono figli i Forinesi? A chi appartengono?  E beh questa risposta solo gli organi apicali regionali e provinciali  potrebbero,  rispondere loro che da anni tutto pensano fuorchè i Forinesi e la loro terra! “

adsense – Responsive – Post Articolo