FORINO (AV). Calcio – Il Presidente De Angelis, programma il futuro per il suo nuovo Real Forino.

adsense – Responsive Pre Articolo

La sua distinguibile vulcanicità, il suo spassionato attaccamento al pallone, fanno da sempre per il Presidente del Real Forino Calcio Immacolato De Angelis la differenza nel mondo del calcio giocato campano. Dal 1989, da quando De Angelis ha deciso di donarsi , dedicarsi appieno a questo nobile sport, e’ diventato per intere generazioni forinesi il punto di riferimento, un simbolo di unione sociale, una persona su cui fare affidamento. Tanti i giovani locali  ha visto crescere , dando un calcio ad un pallone, ormai grandi , padri di famiglia che ancora oggi ripetono il rito con i loro. E lui Mario De Angelis, il Presidentissimo ancora presente come il primo giorno sui campi di calcio locali, highlandher sportivo che come un bambino , crede ancora ai veri valori dello sport come collante di comunione ed unione locale. Tanti i campionati vinti dalla Terza Categoria, alla Seconda , alla Prima fino alla Promozione ma quell’attaccamento che non muore mai, come un amore , come una malattia . Lo scorso anno il suo Real Forino ha disputato il campionato di Prima Categoria , ma ora il patron già programma il nuovo con in pole per la panchina di allenatore Della Rocca, poi c’è il forinese Pennetti. Chi la spunterà? Staremo a vedere, come anche questi 5 nuovi innesti di spessore su cui puntare per un trionfale campionato. E lui, il Presidentissimo che aveva tuonato nei giorni scorsi,  “ora mollo tutto, aspetto le elezioni”. Ma come sembra in attesa dei risultati politici, il suo già pare essere palesato. Non lascia De Angelis ma raddoppia anche alla faccia di molti gufi locali. DANIELE BIONDI.

adsense – Responsive – Post Articolo