Forino (Av). Encomio Solenne per il Sovritendente della Polizia Penitenziaria Biagio Fruncillo per la sua iridata carriera

adsense – Responsive Pre Articolo

La storia della Polizia Penitenziaria parla di donne ed uomini che nel rispetto delle leggi, dotate di profonda umanità nel bene, nel male, nell’errore, nel difetto, nell’eroismo della quotidianità portano avanti i valori democratici, civili e comunitari di un’ Istituzione tanto complessa qual’e’ quella Penitenziaria. Donne ed uomini che hanno affetti, figli, mogli e famiglie che con la loro umiltà, il loro sacrificio, la loro umanità cercano di portare nel tanto complicato mondo delle “carceri” il meglio di loro stessi, il meglio della loro personalità in un motto comune che li associa sotto delle parole stupende “DIFFONDERE LA SPERANZA È IL NOSTRO COMPITO”. Su tutto questo si basano, hanno basato e baseranno il loro servizio, la loro vita, la loro Missione gli appartenenti al Corpo della Polizia Penitenziaria così come ha ben fatto nella sua iridata carriera il Sovritendente di origine forinesi Biagio Fruncillo che come ben evidenzia il Solenne Encomio ” IN ATTIVITÀ DI SERVIZIO DA 38 ANNI HA DATO LUSTRO ALL ‘AMMINISTRAZIONE DIMOSTRANDO ENCOMIABILI COMPETENZE PROFESSIONALI E SPICCATE CAPACITÀ OPERATIVE”. Caro Sovritendente il Suo essere stato umile servitore di una grande Istituzione Statale quale è la Polizia Penitenziaria, possa imprimere in tutti i suoi appartenenti lo stesso “entusiasmo” la stessa verve che Voi avete dimostrato in questi onorabili 38 ANNI di Onorato servizio spesi per l’ Istituzione Penitenziaria in umanità verso le persone prive della libertà, ed onorabilita ‘ nella difesa della democrazia dello Stato Italiano.Forino (Av). Encomio Solenne per il Sovritendente della Polizia Penitenziaria Biagio Fruncillo per la sua iridata carriera

Forino (Av). Encomio Solenne per il Sovritendente della Polizia Penitenziaria Biagio Fruncillo per la sua iridata carriera

adsense – Responsive – Post Articolo