Forino (Av): Maria Grazia Vottariello Responsabile Coro Parrocchia Santi Biagio e Stefano: “La Nostra Canzone il FARO ci ha unito nel buio chiamato Coronavirus”

adsense – Responsive Pre Articolo

“Era il Mese di Aprile dello scorso anno e noi generazioni del progresso, dell’ emancipazione, del benessere eravamo attanagliati da una faccenda, un evento dai contorni ancora tutti da percorrere, ma tetri, oscuri che lasciavano andare il nostro sguardo ad orizzonti a dir poco tenebrosi. Le nostre vite, stravolte da un nefasto “mostro” chiamato Coronavirus, incuteva tristezza, angoscia su noi stessi, sui nostri figli, le nostre generazioni. In mezzo alla notte però la voglia di non cadere, non farsi risucchiare in quel profondo gorgo. Ecco che avvinghiati alla luce del Cielo chiamata Dio, Faro che illumina il cammino come sicurezza nel buio della notte, che sorge in soccorso nel delirio degli abissi, che ti fa rialzare nello stremo delle forze, il nostro riscatto. Nella speranza di questa nuova Luce Noi tutti ” Uomini, Donne e Bambini di Buona Volontà” abbiamo registrato ognuno nelle rispettive case una nuova canzone, il “Faro” inno alla VITA che rinasce nella Luce in un’ idea venuta fuori dai Cori Giovani e Genitori supportata da P. Marco Masi instancabile sacerdote dalle mille iniziative ed idee e dalle Musiche e arrangiamenti della Our Music di Luigi Vecchiariello realizzata in piena pandemia e pubblicata il 24 aprile 2020. È trascorso un anno da quel giorno, ed il nostro “Faro” nel richiamo all’ Altissimo sembra rischiarare un poco in più il percorso della nostra Vita verso albe splendenti ancora più splendenti”.

MariaGrazia Vottariello Responsabile Coro Giovani – Adulti Parrocchia Santi Biagio e Stefano

Forino (Av): Maria Grazia Vottariello Responsabile Coro Parrocchia Santi Biagio e Stefano: La Nostra Canzone il FARO ci ha unito nel buio chiamato Coronavirus

adsense – Responsive – Post Articolo