FORINO (AV). Si presenta la Commedia “Trattoria Bella Napoli” della classe Quinta A della Scuola Primaria ” G. Vespucci”

adsense – Responsive Pre Articolo

Il giorno 5 Giugno alle ore 18.45 presso la Palestra della Scuola Secondaria Elodia Picella Botto di Forino, gli alunni della Classe 5 A della scuola Primaria “G.Vespucci”, sotto la stretta direzione dei maestri Nicoletta Colella e Nicola Riccardi, sono lieti di presentare la Commedia Teatrale a due atti dal titolo ” Trattoria Bella Napoli”. Una storia parodistica, che se pur nella versione più squisitamente teatrale-umoristico , fagocita nel suo senso un argomento tanto delicato, quanto allo stesso tempo deprecabile. La piaga dell’usura racchiusa , sulla pelle di Saverio Sarnatano titolare di un ristorante napoletano, sotto la continua minaccia del racket delle estorsioni, che però non intende mollare per amore della sua famiglia, della sua figlia Vera all’oscuro di tutto , dei suoi dipendenti ma anche per amore della sua terra Napoli. Ce la farà? Beh questo lo scopriremo durante la commedia. Una commedia , portata avanti con sacrificio e convinzione dai bambini della classe Quinta A e dai loro maestri Colella e Russo, ma che sospingono il dito in una piaga , di cui anche la nostra terra di Irpinia da qualche anno e’ divenuta vittima e dove principalmente , il carnefice aguzzino, lo strozzino e’ l’orco pronto a distruggere la sua vittima colpevole di aver cercato denaro alla persona sbagliata, in un momento triste e difficile della propria esistenza. Davvero onore a questi ragazzi ed ai loro maestri che hanno avuto il coraggio di calarsi in un argomento di cui molti dovrebbero parlare, ma che in tanti preferiscono tacere. DANIELE BIONDIFORINO (AV).  Si presenta la Commedia Trattoria Bella Napoli della classe Quinta A della Scuola Primaria  G. Vespucci

adsense – Responsive – Post Articolo