FORINO: A breve la presentazione del libro “Storie di uomini e di santi nella terra di Forino” dello scrittore Daniele Biondi

adsense – Responsive Pre Articolo

Sembra ormai prossimo alla pubblicazione il libro dello scrittore forinese Daniele Biondi “ STORIE DI UOMINI E DI SANTI NELLA TERRA DI FORINO”, con gli ultimi ritocchi e aggiustamenti del suo editore BASILE ARTI GRAFICHE.

Un’ opera ad alto contenuto storico, che ha visto  l’autore spendersi per quasi otto anni di lavoro , al fine  di poter consegnare alla propria terra natia’ un volume che vale davvero la pena spulciare . Quali migliori parole introduttive quelle dell’autore per iniziare a farsi un’idea di questa  prossima uscita:

 “E’  ormai da anni che l’amore per la mia terra ha spinto e sta spingendo la mia persona a cercare di riannodare i fili della nostra insigne e secolare storia locale.

Va comunque da dire che i miei scritti non hanno avuto e non avranno mai la protervia di ergersi a verità assolute ,ma la convinzione di essere fautrici di nuova e rinnovata notizia culturale.

Il mio lungo cammino di narratore storico degli eventi di questa magnifica terra, nel corso di questi anni ,ha spaziato su variegati orizzonti di ricerca , da quello storico religioso a quello storico sportivo, lambendo composizioni poetiche  , per sostare infine come nel caso del mio ultimo lavoro “ STORIE DI UOMINI E DI SANTI NELLA TERRA DI FORINO” a quello storico temporale.

Storico temporale perché l’opera  presentata , tratteggerà uno spartito di tempo  di ben due secoli quali 1800-1900 con qualche richiamo anche più antico, e lo farà facendo rivivere la storia forinese seguendo

“L’Ombra” di donne , uomini, e Santi che ne hanno steso magnifiche pagine da tramandare gelosamente al lustro dei tempi.

L’opera, nel suo testo,  non ha arroganza della preclusione personalistica, politica e religiosa, né tanto meno di esaltazione delle figure che vi presenterò, visto che tanta ricchezza culturale che  avrò pregio di donare alla cara terra di Forino, è solo frutto di archivi privati di distinte persone del posto, che grazie alla loro pia benevolenza, schiudendo lisi faldoni di documenti consunti,  hanno consentito di poter elargire alle  nostre future generazioni perle di vita mai conosciute della nostra encomiabile storia.

A costoro la più sentita deferenza per quanto concesso. Si spera sempre e comunque che altri possano fare altrimenti , approfittando della mia totale disponibilità in merito al fine di continuare a deliziare la nostra terra con nuove notizie ad oggi sconosciute.

Volontariamente non presenterò l’interessante percorso che il lettore troverà nelle  passibili pagine del mio volume anche se l’indice analitico di per se già farà da cicerone.

Confido che la curiosità possa travolgerlo fino all’ultima parola della pagina conclusiva , e quando sarà giunto il momento che il suo sguardo si leverà da essa, la sua critica sia benigna almeno nella passione, nello sforzo , nell’impegno che in questi lunghi otto anni  ho  profuso con pieno senso di responsabilità storica, di onestà intellettuale e di arricchimento culturale per le future generazioni locali” 

Notabili firme hanno impreziosito con le loro Esegesi l’opera cui la Prof.ssa Maria Rosaria Di Rienzo, il Rev.do Padre Pierluigi Mirra, il Prof.re Nello Colombo, il Rev.do Padre Gerardo Cioffari, la Prof.ssa Enza Trerotola, la prof.ssa Maria Francesca Biondi che hanno commentato con solerzia , attenzione e critica storica un contenuto di argomenti e notizie storiche del tutto nuovi ed esclusivi.

adsense – Responsive – Post Articolo