FORINO: Infuria la polemica dei genitori per le disfunzioni della mensa scolastica

adsense – Responsive Pre Articolo

FORINO: Infuria la polemica dei genitori per le disfunzioni della mensa scolasticaArrivano a questo organo di informazione, disparate segnalazioni di molti genitori della Scuola Primaria “G. Vespucci” di Forino, circa gravi disfunzioni inerenti la mensa scolastica. Ciò già diversi giorni, in particolare la qualità dei pasti serviti ai bambini, freddi e di non ottimale qualità. Ancor più il fatto che fa infuriare la non conformità della ditta erogatrice, ai vari pasti che via online vengono prenotati, tra cui vitto in bianco e vitto per bambini celiaci che non corrisposti ai piccoli. Una situazione che rasenta il paradosso, visto che i genitori oltre a pagare la quota mensile per poter permettere ai propri pargoli mangiare alla mensa scolastica, devono anche subire il fatto che gli stessi non debbano consumare il dovuto pasto. In effetti della situazione pare abbiano già avuto notizie gli organi preposti si attende un reale cambiamento di rotta ed un intervento deciso ed improcrastinabile sia a livello comunale che scolastico. Si può giocare su tutto ma sulla salute dei nostri figli , e’ inammissibile. Si spera in un pronto intervento anche dell’attuale reggente del Comune di Forino, Commissario dottoressa D’Agostino , persona nobile , sensibile e premurosa che possa apportare le dovute migliorie ad una situazione che ora sta divenendo davvero inaccettabile. DANIELE BIONDI

 

adsense – Responsive – Post Articolo