FORINO: Le scuole Primarie del paese in visita al Beato GRIMOALDO. Foto

adsense – Responsive Pre Articolo

FORINO: Le scuole Primarie del paese in visita al Beato GRIMOALDO. FotoSembravano tanti fiori smaltati di azzurro, i fiori più belli della terra di Forino, i piccoli alunni del comprensorio forinese, che nella giornata del 17 ottobre hanno fatto visita alle spoglie mortali del Beato Grimoaldo come nel programma della Santa Missione Passionista. E lui Padre Marco Masi con il suo solito verve ad accoglierli a braccia aperte come sicuramente avrebbe fatto quel Santo Beato, assolto in quel dolce ieratico torpore.E li come una grande famiglia cristiana, come ha tenuto a ribadire Padre Marco, Alunni, Maestre, Coro composto da genitori , le toccanti parole del presule originario di Ceccano hanno davvero colpito il segno quando , ha raccontato il dono della sua prima mantellina da passionista al Santo Beato originario della sua città e che attualmente ancora lo adorna. Un toccante episodio, condito dal panegirico al Beato, e quei bimbi tutti intenti ad ascoltare la salutare spiegazione di Padre Marco sceso dall’altare in mezzo a loro come per abbracciare ognuno di loro . Ed infine i ringraziamenti finali tra cui al Dirigente Scolastico Carmine Iannaccone, alle professoresse che hanno accompagnato i piccoli alunni in Chiesa, ed ai genitori presenti interpreti di un coro che non ha sfigurato nell’intonare canzoni ed inni durante la funzione religiosa. Allo stesso tempo l’affidamento alla protezione del Beato dei bambini veri interpreti genuini di un futuro che si spera possa essere davvero prolifico per l’ubertosa terra dei sette colli. DANIELE BIONDIFORINO: Le scuole Primarie del paese in visita al Beato GRIMOALDO. Foto
FORINO: Le scuole Primarie del paese in visita al Beato GRIMOALDO. Foto

 

adsense – Responsive – Post Articolo