Forino terra di furti. I cittadini avviano petizione popolare

adsense – Responsive Pre Articolo

L’Alta Irpinia, nonostante il momento di tregua, sembra essere diventata, ultimamente, la meta perfetta per i ladri. Allarmati, gli stessi cittadini hanno avviato una petizione popolare con una raccolta firme inviata al Prefetto Sessa, al comando provinciale dei carabinieri e alla Provincia. «I sottoscritti residenti nel Comune di Forino – si legge nella nota – premesso che: – a partire dai primi giorni del mese di dicembre appena trascorso e, ininterrottamente, fino agli ultimi giorni del mese di gennaio in corso l’intero territorio del Comune di Forino (quindi comprese le frazioni di Celzi e Petruro) è stato interessato da una preoccupante ondata di furti in unità abitative variamente dislocate; tali furti sono stati tutti regolarmente denunciati alla locale Stazione dei Carabinieri. Facendo esplicito riferimento: – alle Vostre funzioni in quanto competenti per la Pubblica Sicurezza a livello Provinciale; – alla oggettiva esiguità delle risorse umane finora preposte al Servizio di Prevenzione e Sicurezza sull’intero territorio del Comune di Forino (solo due carabinieri per turno!); – all’allarmante stato di preoccupazione e terrore che ha colpito la totalità della popolazione ormai disposta veramente a tutto pur di difendere la tranquillità e la serenità delle proprie famiglie; – alla totale assenza di risposte adeguate e rassicuranti da parte delle Istituzioni preposte, chiedono, nell’ottica di un rafforzamento della necessaria collaborazione tra cittadini e istituzioni e congruamente al comune obiettivo di scongiurare ulteriori e più seri pericoli e danni: – un rafforzamento del Servizio di Pubblica Sicurezza con il dispiegamento di un nucleo più consistente di agenti al fine di garantire una gestione più efficiente dell’emergenza, pur consapevoli che la vastità e la complessità del territorio provinciale richiedono un Vostro impegno e interessamento in problemi di gravità e rilevanza anche maggiore». 

adsense – Responsive – Post Articolo