Forum Giovani, Caruso: Soddisfatto, Ufficio di Presidenza ha approvato il nostro Piano delle Attività

adsense – Responsive Pre Articolo

“Ringrazio l’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale che in tempi celeri ha approvato il Piano delle Attività del Forum Regionale della Gioventù – Campania per il 2016, mettendoci nelle condizioni di poter attuare il programma varato nell’Assemblea del 21 aprile scorso”.

Così dichiara, soddisfatto, il Presidente del Forum della Gioventù, Giuseppe Caruso: “Sono soddisfatto innanzitutto per l’ottimo lavoro che è stato svolto dai singoli delegati e dalle commissioni che in tempi brevi hanno proposto, sulla base delle linee guida dell’Ufficio di Presidenza del Forum, i progetti da sviluppare durante l’anno. E’ un piano ambizioso, strutturato per venire incontro a diverse esigenze e  incardinato su temi centrali quali la legalità, l’ambiente, il lavoro, le politiche sociali, ma soprattutto  un rinnovato rapporto con territorio”.

“Nessuno – sottolinea Caruso – dovrà sentire la distanza tra il Forum regionale e le realtà giovanili territoriali. Per garantire la più ampia divulgazione tra i ragazzi abbiamo pubblicato il Piano delle Attività sulla nostra pagina Facebook, non solo  per dare maggiore trasparenza al nostro lavoro ma soprattutto per offrire uno strumento agile per confrontarci e raccogliere suggerimenti e obiezioni”.

 “In Ufficio di Presidenza – ha dichiarato la Presidente D’Amelio – abbiamo recepito e approvato rapidamente il Piano di Attività del Forum dei Giovani per far sì che da subito potessero avviare i progetti e, su tematiche importanti, offrire il loro contributo e la loro partecipazione ai processi democratici per definire proposte concrete in ambito regionale e reperire risorse per sostenere le politiche giovanili. Il Piano – continua la Presidente – infatti prevede incontri territoriali con i vari forum comunali e altri soggetti istituzionali. In particolare – conclude la D’Amelio – il Forum dei Giovani, insieme alla Presidenza del Consiglio, promuoverà incontri nelle cinque province della Campania, costruendo un percorso di consultazione che si inserisce e si collega all’iter legislativo della nuova proposta di legge regionale sulle politiche giovanili su cui stiamo lavorando in sinergia Consiglio e Giunta regionale”.

adsense – Responsive – Post Articolo