Forza Europa elegge le cariche sociali Antonio Santoro entra in Direzione Nazionale

adsense – Responsive Pre Articolo

Nel fine settimana del 21 e 22 aprile, a Milano, si è tenuta la prima assemblea degli iscritti di Forza Europa, tra i soggetti costituenti e responsabili di +Europa con Emma Bonino.

L’assemblea, composta da circa 300 iscritti con diritto di voto, ha eletto Benedetto Della Vedova Presidente, Piercamillo Falasca alla carica di Segretario e i 24 membri della Direzione Nazionale. Coordinatore della Direzione, in quanto capolista della lista più votata, è Carmelo Palma.

Tra i membri della Direzione, è stato eletto Antonio Santoro, 31enne salernitano, già candidato alle elezioni politiche per la Camera dei Deputati con +Europa nel collegio plurinominale di Salerno e della Basilicata e tra i promotori di vari comitati locali di Forza Europa e +Europa

“A Milano abbiamo vissuto due giorni di grande partecipazione e contenuti. Adesso abbiamo l’obiettivo di costruire il movimento politico della società aperta, di lavorare alla trasformazione di +Europa in un soggetto aperto e democratico e di creare una rete che parta dalle città e dalle università e arrivi in tutte le periferie della penisola”, ha dichiarato Santoro.

Il nostro compito è inserire il tema del Mezzogiorno tra le priorità dell’azione politica europeista. L’Europa e l’apertura sono imprescindibili anche per il progresso e del nostro territorio e sono il presupposto per la libertà del singolo e l’equità della società, con un welfare equilibrato e sostenibile”.

Molti giovani e universitari hanno aderito con entusiasmo a Forza Europa. Prima dell’estate organizzeremo un’assemblea territoriale di iscritti e simpatizzanti campani per uno scambio di idee e per promuovere iniziative e campagne”, ha concluso Santoro.

 

adsense – Responsive – Post Articolo