Funghi porcini cinesi spacciati per nostrani, sequestri anche in irpinia.

adsense – Responsive Pre Articolo

Funghi porcini cinesi spacciati per nostrani, sequestri anche in irpinia.Funghi porcini provenienti dalla Cina, ma commercializzati come prodotto italiano. A porre sotto sequestro diverse confezioni contenenti funghi porcini secchi è stato il Corpo Forestale dello Stato nell’ambito di una vasta operazione nel settore agroalimentare estesa alle regioni Campania, Abruzzo, Lazio e Molise. I sequestri sono stati operati a Campobasso, Napoli, Salerno, Frosinone, Chieti, Isernia ed Avellino.

adsense – Responsive – Post Articolo