Futsal Serie A, quarti play off gara 3. La Sandro Abate è fuori, battuta 4-2 dalla Came Dosson.

adsense – Responsive Pre Articolo

di Redazione sportiva

Finisce l’avventura della Sandro Abate nei play off scudetto. Ai quarti di finale, in gara 3, cede in casa in casa dei veneti della Came Dosson per 4-2.

I locali si portano in vantaggio dopo meno di un minuto: Grippi batte Thiago Perez. La Came Dosson è martellante, Perez dice no a Dener ed Espindola. La Sandro Abate incassa ma da’ segnali di risveglio, il portiere dei padroni di casa  Pietrangelo si oppone ad un tentativo di Crema e nel finale deve ripetersi su un tiro libero di Kakà.

Il secondo tempo comincia come il primo, Came Dosson col piede pigiato sull’acceleratore, subito traversa di Grippi. Poi si erge a protagonista per gli irpini Bagatini, salva due volte sulla linea di porta su tentativi di Japa e Murilo. Il team di Batista controbatte con un siluro di Crema ma Pietrangelo non si fa sorprendere. La salita si fa più irta per gli ospiti quando Dener trova il 2-0. E’ il minuto 11, al 12′ però Dalcin pesca il 2-1, assistito da Fantecele. Portiere in movimento per la Sandro Abate ma Crema buca  la propria porta al 15′ con un retropassaggio che vale il 3-1 Came Dosson. Finita? Nemmeno per sogno perché la Sandro Abate accorcia ancora con Dalcin. Sul più bello si spegne l’ardore avellinese e Murilo a pochi secondi dal termine deposita a porta vuota la palla del 4-2 definitivo. Came Dosson in semifinale.

Foto: pagina Facebook Sandro Abate.

adsense – Responsive – Post Articolo