GDF CASERTA: SEQUESTRATO OPIFICIO ABUSIVO IN CUI VENIVANO REALIZZATE CALZATURE CONTRAFFATTE.

adsense – Responsive Pre Articolo

Nel corso di un servizio finalizzato all’individuazione di opifici abusivi, i militari della Compagnia della Guardia di Finanza di Marcianise hanno scoperto un laboratorio nel comune di Arienzo, sorprendendo il proprietario mentre stava assemblando centinaia di calzature con i marchi contraffatti “Hogan” e “Baldinini”. E’ così scattato il sequestro del locale, delle attrezzature e di oltre 2.000 pezzi, tra tomaie e altri semilavorati, utilizzati per la realizzazione delle scarpe contraffatte. Il responsabile, I.M. di anni 58 originario di Arienzo (CE), è stato quindi denunciato alla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere e dovrà ora rispondere dei reati di contraffazione e di illecito smaltimento dei rifiuti industriali.

adsense – Responsive – Post Articolo