GDF NAPOLI: SEQUESTRATA PIANTAGIONE DI MARIJUANA SUL TERRAZZO DI UN APPARTAMENTO.

adsense – Responsive Pre Articolo

marijuana plants

NELL’AMBITO DELLA COSTANTE ATTIVITÀ DI PREVENZIONE GENERALE E
CONTROLLO ECONOMICO DEL TERRITORIO, CON PARTICOLARE ATTENZIONE
AI TRAFFICI ILLECITI DI SOSTANZE STUPEFACENTI, FINANZIERI DEL
COMANDO PROVINCIALE DELLA GUARDIA DI FINANZA DI NAPOLI HANNO
SOTTOPOSTO A SEQUESTRO UNA PIANTAGIONE DI MARIJUANA ALLESTITA
SUL TERRAZZO DI UN APPARTAMENTO SITO IN PIENO CENTRO NEL COMUNE
DI OTTAVIANO (NA).
IN PARTICOLARE, A SEGUITO DI UN’AUTONOMA ATTIVITÀ INFOINVESTIGATIVA,
I MILITARI DELLA COMPAGNIA DI OTTAVIANO HANNO
SCOPERTO ALL’INTERNO DI UN’ ABITAZIONE UNA SERRA ARTIGIANALE
UTILIZZATA PER LA COLTIVAZIONE DI MARIJUANA. SUL TERRAZZO
DELL’IMMOBILE, ABILMENTE OCCULTATI DA OCCHI INDISCRETI, NUMEROSE
PIANTE, PRODOTTI E QUANTO UTILE ALLA COLTIVAZIONE “INDOOR” DELLA
CANAPA INDIANA.
AL TERMINE DELL’OPERAZIONE, LE FIAMME GIALLE HANNO SEQUESTRATO I
MATERIALI ED I PRODOTTI UTILIZZATI PER FAVORIRE LA RIGOGLIOSA
CRESCITA DELLE PIANTE, NONCHÉ KG 6,970 DI SOSTANZA STUPEFACENTE
PRONTA PER ESSERE IMMESSA NEL MERCATO ILLEGALE.
I DUE RESPONSABILI DELL’ILLECITÀ ATTIVITÀ SONO STATI DENUNCIATI
ALL’AUTORITÀ GIUDIZIARIA COMPETENTE PER PRODUZIONE, TRAFFICO E
DETENZIONE ILLECITA DI SOSTANZE STUPEFACENTI E PSICOTROPE.
L’ODIERNA ATTIVITÀ DI SERVIZIO TESTIMONIA IL COSTANTE PRESIDIO
ESERCITATO DALLA GUARDIA DI FINANZA SUL TERRITORIO A SALVAGUARDIA
DELLE LEGGI ED A CONTRASTO DI UN FENOMENO CONNOTATO DA FORTE
PERICOLOSITÀ SOCIALE.

adsense – Responsive – Post Articolo