Gianfranco Fini ad Avellino: “Le mie idee per il futuro del centro-destra che verrà”

adsense – Responsive Pre Articolo

C’è grande attesa per la visita di oggi pomeriggio (lunedì 31 marzo) di Gianfranco Fini ad Avellino. Agli organizzatori, infatti, sono pervenute adesioni da diversi comuni non solo della provincia irpina, ma anche del Sannio e del Beneventano. I sostenitori dell’ex presidente del Senato sono convinti che Fini approfondirà, nel suo intervento previsto al Circolo della Stampa alle 17, le ragioni della nascita di “Liberadestra”, la sua associazione che “intende esserci, intende fornire alla politica e non solo, idee per il futuro. E l’ex presidente della Camera, vuole ripartire da dove tutto è iniziato: la destra nel centro-destra che verrà, il patriottismo repubblicano, l’Europa nazione: profumo di tradizione e di nuovo”.  Manco a farlo apposta, Fini sarà il 1° aprile al Parlamento Europeo di Bruxelles. Nel corso della mattinata incontrerà il presidente dell’assemblea legislativa, Martin Schulz, candidato del Partito Socialista Europeo alla carica di presidente della Commissione, Joseph Daul e Tonio Lopez-Istòriz, rispettivamente presidente e segretario generale del Partito Popolare Europeo, Martin Callanan, presidente del gruppo dei Conservatori e Riformisti.

adsense – Responsive – Post Articolo