Giornata Mondiale sull’Autismo. La nota del Coordinatore Regione Campania per il M.I.D. Movimento Italiano Disabili

adsense – Responsive Pre Articolo

Oggi 2 Aprile 2020 in occasione della Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo che vogliamo simbolicamente commemorare il mondo intero si tinge di blu, non vogliamo distogliere l’attenzione sull’emergenza che stiamo attraversando a causa del Corona Virus ma riteniamo giusto non distogliere nemmeno il nostro pensiero, la nostra solidarietà e la nostra sensibilità e vicinanza a quanti nelle nostre comunità sono affetti dai disturbi dello spettro autistico e alle loro famiglie, a coloro che tutti i giorni noi tutti dovremmo tendere la mano con azioni concrete attraverso il nostro operato accogliendoli nelle nostre comunità , garantendogli una giusta sanità gratuita per tutti in egual misura, riponendo soprattutto la nostra attenzione verso coloro che non godono di grandi risorse economiche , una sana inclusione sociale, e il giusto riconoscimento dei loro diritti spesso dimenticati dalle istituzioni che ci governano e ci rappresentano.

Vorrei rivolgere il saluto di rispetto di tutti noi a tutti gli operatori che tutti i giorni costantemente togliendo spazio anche alle loro famiglie si occupano nelle strutture sanitarie e sociali di assistere i ragazzi con lo spettro autistico mettendo in campo le loro competenze formative attraverso laboratori creativi, centri terapeutici, ospitando anche nei centri residenziali e semi residenziali gli affetti dallo spettro autistico dove addirittura trascorrono una parte o intere giornate facendo diventare la struttura la loro casa.

Desidero fare un passaggio e una considerazione personale oltre che una riflessione personale anche sulle risorse offerte dal territorio provinciale di Avellino , e il mio pensiero e il mio grazie è rivolto agli operatori e alle operatrici professionali e competenti della Ets rappresentate dalla Presidente Maria Luisa Simona Guacci di cui Attilio Ventola ne è il Coordinatore Regionale Autismo per il Mid, che con sacrificio e impegno per diversi pomeriggi della settimana si dedicano con dedizione competenze e impegno concreto ad accogliere nella loro sede nella Frazione di Bellizzi Irpino divenuta ormai la loro racca forte, impegnando i ragazzi da 0 a 18 anni in laboratori di teatro terapia, musica, arte, yoga , attività fisica di movimento del corpo e intrattenimento e svago a cui rivolgo il mio ma anche il nostro grazie e la mia riconoscenza , ma lo rivolgo anche a tutte le altre realtà associative lodevoli senza scopo di lucro e altre realtà sanitarie che mettono in campo tante altre iniziative volte all’integrazione degli utenti presenti su tutto il territorio regionale della Campania.

Infine desidero rivolgere un appello al mondo della politica che spesso dimentica che dietro queste persone affette dei disturbi dello spettro autistico vi è e un grande cuore, a non ricordarsi solo quando si vuole di queste persone ma tutti i giorni garantendo servizi , garantendo risorse eque per tutti, mettendo in campo azioni concrete valorizzando l’importanza dei piani di zona , aprendo strutture ma concretamente , ad Avellino ricordo che abbiamo ancora il centro per l’autismo finora oggetto solo di lunghe e incessanti campagne elettorali.

Come iniziativa per ricordare la giornata e di sensibilizzazione non potendo muoverci di casa a causa della pandemia in corso celebriamo la giornata appendendo tutti su una finestra della nostra casa un fiocco di colore azzurro in segno di nostra vicinanza a queste persone affette dallo spettro autistico ma anche alle loro famiglie.

Distinti Saluti

Vice Coordinatore Movimento Italiano Disabili Campania

Esposito Giovanni

 

adsense – Responsive – Post Articolo