Grave incidente lungo la variante. Un frontale provoca due morti e due feriti gravi

adsense – Responsive Pre Articolo

Grave incidente  ieri a poca distanza dallo svincolo della Saint Gobain lungo la Variante Anas a Caserta, dove hanno perso la vita due persone, un 45enne di Maddaloni, Michele Vigliotta 45 anni, che è deceduto quasi sul colpo a seguito di un terribile frontale. Nel corso delle ore, nella tarda nottata, è arrivata una seconda drammatica notizia: è morto anche il secondo automobilista coinvolto nello schianto. Orazio Terracciano, 62 anni di Brusciano in provincia di Napoli. Sua figlia, invece, che si trovava in auto con lui si trova ricoverata in Rianimazione ma è fuori pericolo.

Si trova, invece, nell’ospedale civile di Maddaloni C.R., 41 anni, che guidava la Fiat Grande Punto: la donna non è in pericolo di vita e nelle prossime ore i medici potrebbero sciogliere la prognosi.

Ancora da chiarire la dinamica dell’impatto.

adsense – Responsive – Post Articolo