GROTTAMINARDA. Le ricerche di Domenico proseguono senza sosta: filo diretto con il comune di Bienno.

adsense – Responsive Pre Articolo

Purtroppo non ci sono novità rispetto le ricerche di Domenico Carrara, il 33enne grottese scomparso domenica in Val Camonica dove risiede temporaneamente per lavoro.

Il Comune di Grottaminarda sta mantenendo un filo diretto con il Comune di Bienno, coinvolgendo anche la Protezione Civile campana e la Prefettura di Avellino nel caso dovesse presentarsi la necessità. «Ho nuovamente parlato al telefono con il Sindaco di Bienno – spiega il Sindaco Angelo Cobino – Le ricerche procedono a tappeto e domani saranno indirizzate verso ulteriori zone.

Ho riferito al Sindaco Massimo Maugeri della telefonata con la Dirigente della Protezione Civile della Campania, Claudia Campobasso e con il Prefetto di Avellino, Paola Spena, per raccogliere la loro disponibilità a dare un aiuto nella ricerca sul posto se necessario. Mi ha detto che dispone di tutte le risorse umane e professionali possibili, ringraziando molto per la nostra costante vicinanza istituzionale e personale. A Bienno è presente anche il nostro concittadino Mauro Orlando che ha cercato di portare conforto alla famiglia di Domenico. Quest’ultima è consapevole della affettuosa vicinanza dell’Amministrazione comunale e di tutta la Comunità di Grottaminarda. In questo momento denso di preoccupazione e di ansia esprimiamo intensa solidarietà alla famiglia e tanta gratitudine al Sindaco, all’Amministrazione comunale, alla Comunità di Bienno e alle squadre di forze dell’ordine e volontari per tutto quello che si sta facendo in Lombardia per trovare il nostro Domenico».

Chi avesse informazioni utili le faccia pervenire al Comune di Bienno 0364 40001 int. 1 o ai Carabinieri di Esine 0364 466649

adsense – Responsive – Post Articolo