Guido Coletta è il nuovo Club Manager dell’Audax Cervinara 1935

adsense – Responsive Pre Articolo

Guido Coletta è il nuovo Club Manager dell’Audax Cervinara 1935. Questa figura all’interno dell’organigramma societario può essere vista come l’evoluzione del classico Team Manager. Guido Coletta gestirà una rete funzionale di relazioni interne tra la parte tecnica, quella manageriale e quelle esterne, in simbiosi con la società per le scelte sulle strategie operative più complesse. La centralità del Club Manager è importante perché rappresenta il collegamento tra la realtà aziendale ed il territorio in cui opera per ottimizzare le risorse di qualsiasi settore, sfruttando le potenzialità inespresse grazie al calcio. «Il Club Manager – dichiara Coletta – è una figura che si sta diffondendo nel mondo delle società sportive ed ha come obiettivo quello di garantire l’attuazione di piani strategici, assicurare la gestione, nonché lo sviluppo dell’Audax mediante la progettazione, l’erogazione e il controllo dei servizi. Rappresenta, inoltre, un anello di congiunzione tra la proprietà ed il resto del club. Ringrazio la Società ed in particolar modo il Presidente Angelo Magnotta per questa nuova entusiasmante avventura sportiva». Guido Coletta, giovane dirigente dell’Audax Cervinara, sottolinea un aspetto importante della nuova proprietà targata 1935:  «Questa società nasce – prosegue Coletta – per il Cervinara ed è basata su tanti soci Cervinaresi purosangue. Abbiamo fatto degli enormi sacrifici affinché il calcio non sparisse e siamo fieri dell’operato svolto fino ad ora. Noi vogliamo rappresentare ogni singolo tifoso del Cervinara e dare spazio a tutti coloro che vogliono partecipare attivamente a questo progetto. Puntiamo a vivere l’Audax Cervinara sette giorni su sette, non solo la domenica. Il Cervinara deve essere campione di inclusione sociale, prima di tutto. Posso già annunciare che la nuova dirigenza avrà un occhio di riguardo per tutto il mondo impegnato nel sociale. Infine, forza Audax Cervinara! Tutti insieme ce la possiamo fare. Un ringraziamento particolare lo merita l’amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Caterina Lengua, molto vicina a questi colori, sia come istituzione, sia come prima tifosa bianco azzurra»

adsense – Responsive – Post Articolo