I viaggi della solidarietà di Saverio Pedalino in Kenia aggiungono ogni volta preziosi mattoni nella costruzione del villaggio didattico sportivo “Football Primary School LND – Parco Mandamento Baianese”

adsense – Responsive Pre Articolo

di Saverio Bellofatto

I viaggi della solidarietà di  Saverio Pedalino in Kenia aggiungono ogni volta preziosi mattoni nella costruzione del villaggio didattico sportivo “Football Primary School LND – Parco Mandamento Baianese”Un calcio alla povertà il grande progetto di solidarietà del bomber Saverio Pedalino, che mattone su mattone sta realizzando in un villaggio del Kenia il Parco Mandamento Baianese. Ogni viaggio di Saverio in Africa  è un favoloso goal! La costruzione dei pozzi, della farmacia,  dei servizi e della cosa più significativa in assoluto LA SCUOLA.  Un aula luminosa, colorata, dedicata a Raffaella Montanaro, decorata anche con la riproduzione dei disegni di Alessia Bellofatto accoglie gioiosa decine di bambini che si apprestano al sapere e alla conoscenza. Le immagini che Saverio pubblica sui social toccano l’anima e risvegliano le coscienze.

Il progetto di Saverio nasce dall’incontro con il piccolo Gabriel, un bimbo di colore nativo del Togo, nel periodo in cui militava nella squadra di calcio del Monopoli. Per cercare di aiutare il piccolo Gabriel, Pedalino ha coinvolto sia le squadre dove ha giocato ma in generale tutto il mondo del calcio ricevendo adesioni  e consensi.

La struttura didattico – sportiva che sta nascendo si chiama “Football Primary School LND – Parco Mandamento Baianese”  un sogno che sta diventando realtà.

Per finanziare il progetto Pedalino, che oltre ad essere un bravissimo calciatore è anche organizzatore di eventi tra cui quelli più attesi il Thalent Night e La notte delle Lanterne che si tengono ad Avella nel mese di giugno, si avvale proprio di queste iniziative per raccogliere fondi.

La carriola del cuore, con aiuti alimentari alle famiglie keniote è un altro degli impegni di “un calcio alla povertà”, ma l’aiuto di Saverio arriva anche alle famiglie bisognose del nostro mandamento.

Per chi volesse sostenere questa iniziativa può inviare un contributo al seguente IBAN IT91Z0542475680000001003843 CAUSALE: UN CALCIO ALLA POVERTA’

oppure acquistare una lanterna che sarà liberata nel cielo del mandamento il 26 giugno 2018 alle ore 22,00 o ancora partecipare allo spettacolo del Talenth Night del 30 Giugno al Teatro Biancardi di Avella.

Per informazioni e prenotazione lanterne e spettacolo contattare Saverio Pedalino su FB oppure rivolgersi al negozio di fiori di Maria  Napolitano in Corso Umberto I a Sperone(Av).

Non facciamo mancare il nostro supporto a questa splendida iniziativa.

adsense – Responsive – Post Articolo