Il CIMITILE batte il Saviano e si aggiudica il derby

adsense – Responsive Pre Articolo

Nell’ ultima giornata del girone di ritorno del campionato di promozione girone C , il Cimitile ospita il Saviano dell’ ex tecnico Minichini . Nella prima frazione di gioco la gara è sicuramente bella e avvincente e al minuto 28 il Saviano con  Ascione dal dischetto ha la grande occasione per portare in vantaggio la squadra ospite ma Napolitano è bravissimo a deviare in angolo il tiro numero 9 savianese . Nella ripresa dopo una buona mezz’ora di gioco della squadra ospite è Carmine di Meo con un tiro di estrema precisione dal limite dell’area a portare in vantaggio la squadra di casa. La gara termina dopo quattro minuti di recupero col Cimitile che vincendo il derby si porta momentaneamente al di fuori della zona play out.

 

CIMITILE 1966: A. Napolitano, Della Marca, Caccavale, Cittadino, D’Avanzo, Liparuli, G. Di Benedetto, Aprea, A. Di Benedetto, Di Meo, Toure’.

A disposizione: Capasso, G. Ambrosino, Perrella, Ardolino, G. Iovino, Moccia, S. Napolitano, De Sarno, Russo.

Allenatore: Galluccio.

SAVIANO 1960: Bardet de Villanova, Trinchese, S. Falco, Grandi, Incarnato, Sepe, Coppola, Relli, Ascione, Petrozzi, Marulli.

A disposizione: Pelliccio, Mauro, De Stefano, F. Ambrosino, Vitale, A. Iovino, Montagnolo, M. Ambrosino, Marotta.

Reti:28’st Di Meo

Allenatore: Minichini.

ARBITRO: Granillo (Napoli).

ASSISTENTI: Mangiacapra (Caserta) e Gallo (Torre Annunziata).

adsense – Responsive – Post Articolo