Il “GRAZIE” del Libano al Comando Forze Operative Sud di Napoli

adsense – Responsive Pre Articolo

Tiro (Libano). Ieri è stato inaugurato presso il Centro di accoglienza e riabilitazione per disabili “Mosan Center” nella città di Tiro (Libano del Sud), un’area ludica e fisioterapica, realizzata grazie agli aiuti volontari che il personale del Comando Forze Operative Sud di Napoli, agli ordini del Generale di Corpo d’Armata Rosario Castellano, ha fatto lì pervenire nello scorso febbraio per la solidarietà e la vicinanza alla popolazione libanese. Il Prefetto del Distretto Provinciale di Tiro, Dr. Mohammad Jaffal, ha voluto ringraziare con una lettera il Generale Castellano, sottolineando l’importanza della donazione e soprattutto l’intensità ed il valore delle sinergie instauratesi in termini di sensibilità e solidarietà verso la Terra dei Cedri, realtà intensificatesi particolarmente con l’operazione “Leonte XXV” (2018-2019), che ha visto sul campo la Brigata Bersaglieri Garibaldi di Caserta. Alla cerimonia di inaugurazione, oltre al Prefetto del capoluogo fenicio, era presente il Sindaco di Tiro, Dr. Hassan Dbouk e le autorità religiose locali. Il Prefetto Jaffal, che nello scorso agosto aveva visitato Napoli e Caserta in occasione della cerimonia di cessione del comando della Brigata Bersaglieri Garibaldi da parte del Generale Diodato Abagnara, ha voluto che la struttura esponesse per l’occasione il tricolore italiano e permanentemente i loghi del COMFOP SUD e della Brigata Bersaglieri Garibaldi.

adsense – Responsive – Post Articolo