Il movimento politico “Insorgenza civile” boicotta il panettone ufficiale del calcio Napoli

adsense – Responsive Pre Articolo

La società alimentare Balocco, in concerto con il Calcio Napoli,  ha posto sul mercato  il panettone ufficiale della squadra partenopea. Iniziativa che non va giù al nuovo movimento politico meridionalistica,  “Non dà lavoro alle imprese meridionali” ecco il motivo perché  non va comprato ma va boicottato.  Una vera e propria campagna contro il dolce  prodotto dalla Balocco che presenta lo stemma della squadra di calcio partenopea sulla confezione e una sciarpa ufficiale in regalo all’interno.  E’ stata  definita una mera operazione commerciale che non solo non  dà lavoro a nostri conterranei,  ma non valorizza le aziende meridionali.  Quindi , concludono gli attivisti, dopo  il cinepanettone,  Aurelio De Laurentis,  ci offre proprio il panettone, senza alcun vantaggio per  noi meridionali.

 

adsense – Responsive – Post Articolo