IL VICHINGO DI CAPITOL HILL: Trump mi ha tradito!

adsense – Responsive Pre Articolo

Jacob Chansley in “arte” Jake Angeli. Questo è il nome dello sciamano (come si definisce egli stesso professando tale religione) complottista convinto e membro dell’organizzazione di estrema destra QAnon che si trova attualmente in stato di fermo dopo i gravi fatti del 6 gennaio scorso quando, con indosso un vistoso cappello da vichingo e il volto dipinto, assaltava Capitol Hill regalando ai media mondiali delle immagini purtroppo indimenticabili.
Chansley, appena ascoltato in aula durante il processo a suo carico si è dichiarato “non colpevole” motivando le sue azioni con una tesi in cui sostiene di aver soltanto obbedito agli ordini di Trump che durante il suo discorso aveva (sempre secondo lui) incitato i suoi sostenitori ad occupare Capitol Hill. Proprio per questo motivo si dice pronto a testimoniare contro l’ex presidente nel processo di impeachment che lo vede accusato di incitazione all’insurrezione in quanto si sente tradito dal taycoon per non avergli concesso la grazia mentre era ancora in carica.
Oltre a questo, il suo avvocato fa sapere di aver richiesto che il suo assistito possa essere nutrito solo con cibo biologico per motivi di salute.
Intanto, a dieci giorni dal processo, i cinque legali di Trump lasciano l’incarico per divergenze con l’ex presidente sulla strategia difensiva. Pare che Trump continui a sostenere di volersi battere per dimostrare brogli elettorali contro di lui, cosa non appoggiata dai repubblicani che si concentrano sul non poter processare per impeachment un presidente non più in carica.
Insomma, non tira una buona aria per Trump, ma nemmeno per il suo sostenitore o ex tale più tristemente famoso, tanto più che l’ipotesi della sua testimonianza nel processo per la messa in stato d’accusa dell’ex presidente che lunedì approda al senato è stata bocciata dal senatore repubblicano Lindsey Graham, ex alleato di Trump -“Non posso pensare a un modo migliore di trasformare il processo in un circo che chiamare lo Sciamano di QAnon come testimone”- ha detto Graham.
Eh già, verrebbe da dire…

Felice Sorrentino

adsense – Responsive – Post Articolo