Incendio Ancona, Sibilia (M5S): “Grazie ai 50 Vigili del Fuoco che dopo 15 ore hanno circoscritto l’incendio, più risorse e organico per gli operatori delle emergenze”.

adsense – Responsive Pre Articolo

Dichiarazione del Sottosegretario all’Interno Carlo SIBILIA:

“Il vasto incendio divampato la notte scorsa nella zona del porto di Ancona, che ha interessato e parzialmente distrutto diversi capannoni, non ha avuto conseguenze più gravi grazie al tempestivo intervento dei nostri professionisti del soccorso. Il lavoro dei Vigili del Fuoco ha consentito che nel giro di alcune ore l’incendio fosse circoscritto, senza conseguenze tragiche per i cittadini. Attraverso il comandante Mariano Tusa ho ringraziato le sedici squadre intervenute, composte da 50 operatori provenienti da diversi comandi delle Marche e dal vicino aeroporto, che dopo quindici ore di lavoro stanno per avere ragione di tutti i focolai.  Il comandante Tusa mi ha confermato che il dispositivo ha funzionato alla perfezione, grazie alla disponibilità di personale qualificato al momento opportuno ed all’intervento di mezzi nautici che, anche se specializzati in altri interventi, si sono rivelati molto utili nella positiva conclusione dell’intervento. Quanto accaduto nel porto di Ancona riconferma l’importanza dei Vigili del Fuoco e del loro tempestivo intervento, anche nelle zone nautiche, pertanto dobbiamo ottimizzare al massimo l’utilizzo di risorse in questo senso. Credo che tutti i cittadini vogliano un corpo nazionale più presente e con più organico. Avere più operatori sul campo si traduce in maggiore capacità di intervento in caso di emergenze”.

 

adsense – Responsive – Post Articolo