IRPINIA. COVID 19, SOSPENSIONE RICOVERI PROGRAMMATI NEI PRESIDI OSPEDALIERI. ATTIVATI 7 POSTI DI TERAPIA INTENSIVA COVID AL FRANGIPANE

adsense – Responsive Pre Articolo

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che, su disposizione dell’Unità di Crisi Regionale, sono sospese le attività ambulatoriali e i ricoveri programmati presso i Presidi Ospedalieri di Ariano Irpino e Sant’Angelo dei Lombardi, fatti salvi i ricoveri con carattere di urgenza “non differibili” e quelli per pazienti oncologici, medici e chirurgici. Resta, invece, garantita l’attività ambulatoriale nei Distretti Sanitari dell’ASL di Avellino.
Inoltre, l’Unità di Crisi regionale ha disposto, nei Presidi Ospedalieri dell’ASL di Avellino, l’attivazione di n. 58 posti letto Covid così suddivisi:
– n. 13 Terapia Intensiva,
– n. 15 Sub Intensiva,
– n. 30 Medicina Covid.
Pertanto, da oggi sono attivi n. 7 posti di Terapia Intensiva presso il P.O. di Ariano Irpino mentre dal primo novembre sarà aperta la nuova Area Covid con n. 7 posti di Terapia Intensiva, n. 10 posti di Sub Intensiva e n. 16 di medicina COVID. L’Azienda Sanitaria Locale, inoltre, ha avviato presso il P.O. di Ariano Irpino la ricoversione del reparto di Medicina Interna per n. 12 posti letto.
Infine, presso il P.O. di Sant’Angelo dei Lombardi dal 23 ottobre saranno attivati n. 6 posti di Terapia Sub Intensiva.

adsense – Responsive – Post Articolo