Irpinia Express: I Treni dei Falò. Due viaggi alla scoperta di antichi riti e tradizioni

adsense – Responsive Pre Articolo

Due giorni, due viaggi, due esperienze a bordo dell’Irpinia Express che ci porterà il prossimo fine settimana alla scoperta degli antichi riti dei falò: una tradizione misteriosa che si ripete ogni anno, le cui radici affondano e si intrecciano tra sacro e profano.

La prima corsa si terrà il 7 dicembre. Destinazione Castelfranci. Ci immergeremo nel fascino della Focalenzia con la musica di Eugenio Bennato tra danza, enogastronomia, artigianato e folklore. Le nostre storiche “Irpine” partiranno dalla stazione di Benevento alle 16:40, per fare tappa alla stazione di Avellino e ripartire alle 17:40 fino a raggiungere Castelfranci dove con navette si arriverà all’antico borgo. Si farà ritorno alle 00:00, per raggiungere prima Avellino, intorno all’una e mezza, e poi proseguire verso il capolinea Benevento.

L’8 dicembre la destinazione sarà Lioni per i Riti di Fuoco: i falò illumineranno ogni angolo del centro storico, dove il concerto di Pietra Montecorvino chiuderà la due giorni. Non mancheranno stand di enogastronomia tipica, musica e balli tradizionali: il treno partirà da Benevento alle 15:05 e da Avellino alle 16:05 per poi arrivare a Lioni alle 18:20. Il ritorno è previsto alla mezzanotte (arrivo a Avellino intorno alle 2:20 e a Benevento alle 3:10).

L’evento, in collaborazione con l’Amministrazione di Castelfranci e la ProLoco Lioni, rientra nella programmazione Irpinia Express frutto della collaborazione tra l’Associazione culturale In Loco Motivi e lo Studio di consulenza Lefty – Web Marketing Strategies, con il patrocinio di Regione Campania, Fondazione FS Italiane, Touring Club Italiano e AMoDo – Alleanza Mobilità Dolce.

adsense – Responsive – Post Articolo