IRPINIA. Gioco erotico finisce male: 40 enne finisce in ospedale

adsense – Responsive Pre Articolo

Un gioco erotico finito male ha costretto un 40enne di Avellino a fare ricorso ai medici. L’uomo è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Moscati a causa di un tappo di una bomboletta spray incastrato nell’ano.

A chiamare i soccorsi è stata la donna che era con lui. Compresa la gravità del momento non ha esitato, seppure imbarazzata, a chiamare il 118 per prestare i primi soccorsi all’uomo. I medici del Moscati sono riusciti a ‘stappare’ il 40enne, assicurando che si tratterebbe di un caso abbastanza frequente.

adsense – Responsive – Post Articolo