IRPINIA. Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha insignito quattro nuovi Maestri del Lavoro per la Provincia di AVELLINO. Ecco i nomi

adsense – Responsive Pre Articolo

Anche quest’anno il Covid ha interferito sulla Cerimonia del 1° maggio e solo pochi giorni fa si è avuta l’ufficialità dei nuovi insigniti della Stella al Merito e della nomina a Maestri del Lavoro. Purtroppo i nuovi Maestri non potranno godere appieno la soddisfazione di questo meritato riconoscimento ritirando la Stella al Merito nella significativa e commovente cerimonia che si teneva, come da tradizione nella città capoluogo della nostra regione Napoli e, con molta probabilità potranno riceverla, insieme ai colleghi nominati nel 2020, ad ottobre presso la nostra Prefettura di appartenenza Avellino se continuerà, come sembra, l’andamento favorevole della pandemia.
I Maestri del Lavoro, lo ricordiamo, sono coloro che vengono decorati con la “Stella al Merito del Lavoro” per laboriosità ovvero: produrre un impegno notevole, continuo, progressivo; vivere, generare il lavoro con amore, tenacia, disciplina e dedizione.
La ‘Stella al merito del lavoro’ è una decorazione della Repubblica Italiana che riprende e continua l’analoga decorazione istituita durante il Regno d’Italia per lavoratori dipendenti, distintisi per singolari meriti di perizia, laboriosità e buona condotta morale.
Alle nuove ‘Stelle’ vanno i complimenti dei Maestri del Lavoro della Provincia di Avellino per il prestigioso riconoscimento all’impegno profuso in tanti anni di laborioso, competente e appassionato lavoro.
Questi i nuovi Maestri del Lavoro Irpini e le aziende di appartenenza: ALBANESE Giuseppe – Impiegato ex operaio di TIM SpA Avellino con 33 anni di servizio; DOTOLO Pasquale –Operaio -HTT Centro Affilatura S.r.l.–Venticano (AV)-con 38 anni di servizio; D’URZO Andrea– Quadro Direttivo-FCA FiatChrysler Automobiles S.p.A.- Pratola Serra (AV) con 36 anni di servizio; FINA Gerardo –Operaio-HTT Centro Affilatura S.r.l.–Venticano (AV) con 30 anni di servizio.

adsense – Responsive – Post Articolo