IRPINIA. Primo giorno di scuola, mentre in classe si cerca di distanziare gli alunni ecco cosa accade nei mezzi di trasporto.

adsense – Responsive Pre Articolo

Oggi è il primo giorno di scuola per molti alunni irpini, molti di essi devono raggiungere il capoluogo sede dei loro istituti scolastici con mezzi di trasporto  pubblici e in classe trovano le rigide disposizioni del ministero che obbliga gli stessi ad entrare in classe scaglionati, a stare seduti da soli e a distanza dai compagni, a non potersi scambiare libri, quaderni, penne e ad altro. Gli stessi non possono utilizzare luoghi comuni come palestre, laboratori ed ecc. Fin qui tutto bene, ma quando poi devono recarsi a scuola uno sopra all’altro nei vari mezzi pubblici davvero non concepiamo tanta premura nelle scuole mentre altrove no. Questo sono i controsensi che davvero non riusciamo a capire. Molte mamme della bassa Irpinia  ci hanno segnalato tutto ciò con tanto di foto allegata e si chiedono: nei pullman il virus non entra?

IRPINIA. Primo giorno di scuola, mentre in classe si cerca di distanziare gli  alunni ecco cosa accade nei mezzi di trasporto.

adsense – Responsive – Post Articolo