IRPINIA: Prosegue il percorso agonistico degli atleti della World Karate Union (W.K.U.)

adsense – Responsive Pre Articolo

Prosegue il percorso agonistico degli atleti della World Karate Union (W.K.U.), che nel weekend 9-10 Febbraio hanno preso parte alle Qualificazione Sud Italia C.K.I. per il Campionato Italiano 2019.

La rappresentanza W.K.U. è stata numerosa, coinvolgendo le società sportive irpine C.E.S.A.M. Avellino del Maestro Fattorello, Shotokan Grottaminarda del Maestro Ferrara e non solo. In particolare il team C.E.S.A.M. Avellino ha fatto scendere in campo, oltre ai suoi atleti, i Maestri e i 5 Giudici di Gara: il Maestro Fortunato Fattorello (Arbitro Internazionale), il Maestro Sorrentino Mario d’Afflitto (Arbitro Nazionale), Mariconda Domenico, Janifer Salvatore e Grimaldi Paolo.

Tra gli atleti C.E.S.A.M. di Avellino si piazzano sul podio: Basile Cristian e Donadio Carmine (Medaglia d’Oro),  Piccolo Antonio (Medaglia d’Argento), Sirignano Giuseppe e Balestrieri Marcello (Medaglie di Bronzo). Ottime le prestazioni, pur non salendo al podio, degli atleti Langastro Antonio, Tullino Mattia e Luciano Stefano.

Per lo Shotokan Grottaminarda ricordiamo i piazzamenti: Flammia Marco (Medaglia d’Oro); De Luca Ida, Ianniciello Osvaldo, Di Flumeri Enza Pia e Pace Enza Pia (Medaglie di Bronzo). Notevoli anche le prestazioni degli atleti  Iorillo Amedeo, De Simone Michele, Larej Ilyas e Riformato Erika.

Il Presidente W.K.U. De Cristoforo Modestino esprime soddisfazione per il traguardo conseguito e ringrazia tutte le società sportive, i Maestri, gli Ufficiali di Gara, gli atleti, i genitori e lo staff W.K.U con l’augurio di continuare a collezionare numerose altre imprese agonistiche.

adsense – Responsive – Post Articolo