Italia Viva, Cerrato: i cittadini hanno la possibilità di scegliere tra la vecchia politica e il cambiamento

adsense – Responsive Pre Articolo

“Mai come adesso il cittadino ha la possibilità di scegliere tra la vecchia politica ed il cambiamento”. Così Antonello Cerrato, candidato alle regionali per la lista di Italia Viva.

Questo appuntamento con le urne – continua il medico – offre la possibilità non solo di scegliere tra schieramenti, liste e leader a cui affidare il governo della Campania, ma anche di mettere a confronto chi da decenni ha come unico obiettivo la conquista o la conservazione del potere, con chi invece è pronto a spendersi per il proprio territorio. Da una parte i soliti nomi, quelli che parlano il politichese e sgomitano per una poltrona, dall’altra volti nuovi, che mettono in campo le proprie competenze. L’elettore, insomma, potrà decidere se dare spazio ancora agli opportunisti, abituati a tatticismi inconcludenti, per restare a galla, o dare il via al ricambio generazionale, votando chi ha idee e proposte concrete per rilanciare l’Irpinia”.

“D’altra parte – conclude Cerrato – sono sempre tutti lì, non si sono nascosti. Penso che De Luca abbia deciso di proposito di sottoporli al giudizio degli elettori, perché si metta democraticamente in moto un processo che in tanti hanno ostacolato. Il presidente della giunta regionale non vuole sottostare ai veti della solita nomenclatura di partito o ai ricatti degli opportunisti di turno. I progetti si realizzano con il sostegno e la collaborazione di chi considera la politica un servizio ed è capace di dare risposte efficaci ai problemi. Il futuro, dunque, è a portata di mano”.

adsense – Responsive – Post Articolo