Juan Cruz, fondatore e direttore aggiunto del quotidiano El País, ospite dell’Instituto Cervantes di Napoli, lunedì 22 giugno

adsense – Responsive Pre Articolo

Il giornalista e scrittore spagnolo Juan Cruz, fondatore del quotidiano El País, sarà ospite dell’Instituto Cervantes di Napoli, lunedì 22 giugno alle ore 16. Dopo gli incontri virtuali con lo scrittore e regista David Trueba, lo chef castigliano Juan Carlos Benito, lo scrittore Bruno Arpaia e con il fondatore di Sur, Marco Cassini, il ciclo online promosso dall’istituto diretto da Ferran Ferrando Melià dedica al mondo del giornalismo e dell’informazione questo nuovo appuntamento. Modera Marco Ottaiano, docente di Letteratura spagnola e Traduzione dell’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”.

L’evento ad accesso gratuito sarà realizzato tramite la piattaforma Zoom e per accedervi bisogna richiedere link e password all’indirizzo di posta elettronica: cultnap@cervantes.es.

Non esiste nessun mezzo di comunicazione tanto legato al recente passato spagnolo come El País. Fondato nel 1976 da un gruppo di intellettuali progressisti capeggiati da José Ortega Spottorno (figlio di Ortega y Gasset) in piena transizione dal regime dittatoriale alla democrazia, rappresenta l’organo d’informazione più seguito nel mondo ispanico, oltre ad essere uno tra i più autorevoli giornali europei.

Juan Cruz è stato uno dei fondatori del quotidiano del quale è attualmente direttore aggiunto. Oltre alle migliaia di articoli, ha scritto una ventina di romanzi e numerosi saggi, reportage e poesie. Classe 1948 originario di Tenerife, oltre ai suoi impegni come giornalista e scrittore, è anche professore presso la UAM – El País School of Journalism.

Durante l’incontro promosso dall’Instituto Cervantes, Cruz dialogherà con Marco Ottaiano della creazione de El País, dei successi e contrasti che ne hanno segnato la storia, non solo in Spagna. Inoltre, rifletterà sul ruolo del giornalismo nel mondo contemporaneo e sulle nuove forme di informazione e disinformazione.

adsense – Responsive – Post Articolo